Questo sito raccoglie i documenti del processo di Milano che ha visto Eni e Shell imputate insieme ai loro manager in relazione all'acquisizione della licenza petrolifera nigeriana Opl 245. In primo grado sono stati tutti assolti con la formula “il fatto non sussiste”.

scopri di più
cerca nei documenti

I documenti sono archiviati su Aleph, la piattaforma per inchieste collaborative messa in piedi dal centro di giornalismo investigativo internazionale Occrp

storie

9 Settembre 2021

Le trattative oltre Opl 245

In un anonimo foglio di agenda ritrovato dalla polizia svizzera c’è uno schema che allarga il perimetro delle trattative collegate a Opl 245. Conduce a nuovi personaggi che non sono stati indagati nel processo milanese e illumina alcuni aspetti del “complotto”. di Lorenzo Bagnoli… Read More

Leggi di più

26 Agosto 2021

I misteri di Piero Amara intorno a Opl 245

Tutte le trame intrecciate dall’avvocato siciliano che affiorano dal fascicolo sulla licenza esplorativa acquistata da Eni e Shell in Nigeria. E il suo rapporto ambivalente con l’imputato-accusatore della società italiana, Vincenzo Armanna. di Lorenzo Bagnoli Editing: Luca Rinaldi Il 30 luglio 2021… Read More

Leggi di più

la timeline del processo

Le tappe principali delle inchieste giudiziarie sulla licenza petrolifera nigeriana Opl 245 e del processo di Milano, dal 2014 ad oggi.

Leggi di più

personaggi

Gabriele Volpi
  • Imprenditore in Nigeria dall’inizio degli anni Ottanta, con importanti agganci nella politica nigeriana
  • nato il 29 Giugno 1943
  • nazionalità italiana e nigeriana

Leggi di più
Mohammed Adoke Bello
  • Ministro della Giustizia in Nigeria tra il 2010 e il 2015, sotto il governo di Goodluck Jonathan
  • nato il 1 Settembre 1952
  • nazionalità nigeriana

Leggi di più
Gianluca Di Nardo
  • Intermediario che ha messo in contatto Emeka Obi con gli italiani che volevano trattare l’acquisto della licenza di Opl 245
  • nato il 28 Ottobre 1967
  • nazionalità italiana

Leggi di più

fascicolo giudiziario

Questo sito contiene tutti i documenti prodotti nel corso del dibattimento del procedimento penale di primo grado sull’assegnazione del blocco Opl 245. In questa parte del sito proponiamo delle selezioni di documenti che sono utili a ricostruire per cercare andare oltre quello che è stato stabilito dalla verità giudiziaria di primo grado, ovvero la piena assoluzione di tutti gli indagati, comprese le due società petrolifere coinvolte, Eni e Shell.

I movimenti di denaro

  • Il pagamento di Eni al conto corrente del governo federale della Nigeria (fonte)
  • I pagamenti falliti da JP Morgan a Malabu Oil & Gas (fonte)
  • La memoria delle difese sui flussi finanziari (fonte)
  • La memoria del governo nigeriano, parte civile (fonte)

Consulenze sul settore petrolifero

  • Estratto del report annuale del 2016 sul settore oil&gas in Nigeria, a cura del Dipartimento della risorse petrolifere (in inglese) (fonte)
  • Perizia di parte prodotta da Eni in merito ai rischi e ai ritorni delle aziende petrolifere (redatta da Access). «Operazione OPL 245 basata su investimenti (esclusi i costi di abbandono)di 3,7 miliardi di dollari statunitensi netti per Eni e un tasso di rendimento interno di acquisizione per Enidel 14,6%, utilizzando il modello ACCESS e i profili di produzione e di costo di SGS», pagina 21. A pagina 52 c’è la mappa delle concessioni esplorative per i blocchi petrolifere (Opl) e quelle per le trivellazioni (Oml) (fonte)

I sequestri in svizzera